Blog

Eliminazione gioco e cigolio del pedale frizione

Premessa generale
Su tutte le vetture i pedali frizione/freno/acceleratore svolgo un importante lavoro,il loro uso intenso infatti genera alla lunga cedimenti e problematiche. Sulla nostra amata Z3 il pedale con maggiori problematiche e quello della frizione. Infatti dal pedale é comune percepire fastidiosi rumorini sia premendolo, sia in rilascio, percepire dondolamenti e sentir qualche volta come raschiare.
In questa utile guida vi illustro come porre rimedio facilmente risolvendo il problema in modo concreto.

Materiale occorente
il primo step puntuale è andare in bmw e ordinare il kit boccole di ricambio codice bmw 35 21 1 158 290 la bustina contiene le due boccole che ci serviranno.

foto 1

Attrezzatura
la prima cosa che vi consiglio è eseguire il ripristino lontano dai pasti visto la posizione di lavoro poco felice.
Un cacciavite a taglio e uno a croce.
Una chiave inglese da 10 a cricchetto piatta.
Una chiave a snodo da 13.
Del grasso a base di graffite.

Esecuzione
Con delicatezza togliamo i tappini copri viti,rimuoviamo le viti a croce,e sfiliamo via il pannellino staccando prima il conettore EOBD (freccia gialla). Dopo aver preso visione del panorama..prendiamo il cacciavite a taglio e l inseriamo nelle prestole facendo una leggera leva al fine di liberare tutti gli alberini (freccia rossa). Utilizziamo la chiave a snodo da 13 e svitiamo i 5 bulloni,il fine di questa operazione non è togliere tutto il gruppo bensi farlo uscire leggermente dalla sua sede al fine di poter lavorar meglio (freccia blu). Con una chiave a cricchetto da 10 svitiamo i due dadi che tengono la prima pompetta del comando della frizione.Anche lei non va estratta via ma serve per far sfilar via la basetta ove alloggiano i due interrutori (freccia gialla).

foto 2

foto 2-1

Adesso lavoriamo sul pedale, estraiamo l’alberino che collega la pompetta (freccia verde) al pedale seguendo il verso della (freccia verde acqua), sfiliamo quest ultimo sempre seguendo il verso delle (frecca blu).
Ecco come si presenta il reo.. lo stridulio e il raschiamento è causato dal logoramento delle boccole dovuto essenzialmente alla completa mancanza di grasso che giorno per giorno per usura si consuma dando inizio a piccoli laschi facendo diventare il pedale “ballerino”.Di conseguenza tale problematica genera a sua volta il raschiamento del pistoncino della pompetta della frizione all interno della sua parete procurandone il rumore,e il probabile malfunzionamento della stessa alla lunga.

foto 5

foto 4

Puliamo per bene tutti i residui, prendiamo il grasso e lubrifichiamo l’aberino che alloggia il pedale, il condotto passante del pedale,e le due boccole in modo deciso.
Inseriamo un pò di grasso anche sul collare della pompetta della frizione (freccia blu)

foto 6

Rimontiamo il tutto con calma controllando bene tutti i passaggi.

Conclusioni
Dopo aver rimontato il tutto sedendoci in macchina premiamo piu volte il pedale in modo da distribuire bene il grasso.
Possiamo adesso mettere in moto e farci un giretto,il risultato è strepitoso con poca spesa molta resa ed in piu problema risolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.