Blog

Installazione Cruise Control-Tempomat 2.2i e 3.0i M54

In questa guida spieghiamo in maniera dettagliata un’operazione comunque molto facile da eseguire, alla portata di tutti.

Anzitutto facciamo chiarezza sulle componenti necessarie: per quanto riguarda le BMW Z3 equipaggiate con motore M54, quindi 2.2i e 3.0i, è tutto davvero molto semplice, in quanto l’accelleratore è già elettronico e sono già presenti i vari switch su freno e frizione necessari, nonchè l’attuatore. Si tratta quindi di inserire la sola astina di comando dietro al volante e un interfaccia dedicata sotto il quadro strumenti.

Per le altre motorizzazioni le operazioni sono superiori, quindi serviranno altre componenti. Io, personalmente, non posso esprimermi con certezza sui codici e quantità di ricambi che occorrono, spero quindi che in futuro qualche possessore di un altra motorizzazione possa fare una guida analoga specifica per altre motorizzazioni.

Materiale necessario:

  • Astina di comando cod. 61318360926 80 euro circa
  • Tappo in plastica con comandi in lingua italiana cod. 61311390970 2 euro circa
  • Interfaccia di comando cod. 65718380054 63 euro

switch

interface

Prima operazione: staccare la batteria.

Si inizia svitando una piccola vite che sostiene il coperchio inferiore del blocca sterzo/blocchetto della chiave di avviamento. C’è solo una vite, il resto è ad incastro, successivamente guardandolo all’interno ci troveremo una parte già serigrafata, quindi non si può sbagliare, con l’aiuto di un dremel bisogna fare il taglio per aprire la finestrella da cui uscirà l’astina.

IMG_0008

IMG_0010

IMG_0009

Sotto il volante inoltre potrete notare lo slot dove andrà inserita l’astina di comando, sentirete un clic di aggancio appena raggiunta la posizione.

IMG_0012 copia

A questo punto dedichiamoci all’installazione dell’interfaccia, dobbiamo smontare la paratia sopra le gambe, quindi si svitano 5 viti, 1 laterale, due sui fianchi del piantone dello sterzo, e altre due sul lato destro della consolle. Inoltre vanno svitate le due viti in plastica che sostengono il piccolo supporto in plastica sopra i pedali. una volta tolto tutto ci ritroviamo molti fasci di cavi, ma dovete fare attenzione solo ad un piccolo cavetto nascosto dietro, sulla mia era attorcigliato su se stesso dietro al piantone dello sterzo nella zona indicata in figura.

IMG_0014 copia

Ecco il cavetto:

IMG_0015

Ora non dovete far altro che collegare questo cavo all’interfaccia, e il cavo che arriva dall’astina di comando sull’altro lato dell’interfaccia.

IMG_0016

Ok, lavoro effettuato, fascettate tutti i cavi a modo , seguiendo i cablaggi già presenti, controllate bene le connessioni, dopo di che collegate la batteria. fate un primo giro di prova per vedere che tutto funzioni a dovere, ricordando che:

Se si spinge la leva verso il motore si blocca la velocità e successivamente tenendola premuta si aumenta la velocità

Verso di voi rallentante la vettura

sopra e sotto disattivate il cruise control, che cmq si disattiva anche premendo i pedali di freno, frizione e accelleratore.

Mentre se cliccate verso l’interno l’astina si richiama l’ultima velocità impostata.

Buon lavoro!!

3 pensieri su “Installazione Cruise Control-Tempomat 2.2i e 3.0i M54

  1. Andrea

    Ciao,
    per la 2.0 restyling abbiamo notato che sotto il cassetto portaoggetti (lato passeggero) non vi è nessuna traccia del connettore libero per inserire l’interfaccia presente invece sulle serie pre-restyling 1.9.
    Non è che, essendo una serie “ibrida”, troviamo il connettore libero sotto il piantone dello sterzo come per la mia 2.2 ???
    Grazie
    Andrea

    Rispondi
    1. Z3roadster Italia Autore articolo

      La 2.0 ha il gas a cavo, il cruise che monta la 2.2 non va bene, è compatibile solo con il gas elettronico.

      Rispondi
  2. Nic

    Confermo che la procedura vale anche per le Z3 2.0 (M52TU).
    In alcune serve solo la leva di comando, perché l’interfaccia è già presente. Prima di comprare pezzi, consiglio di verificare cosa è già montato sull’auto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.