Blog

Montaggio Anelli Cromati Quadro strumenti

Questa guida vi illustrerà i vari passaggi da seguire per smontare e rimontare in maniera corretta il quadro strumenti, permettendo anche l’aggiunta o la sostituzione degli anelli cromati per le vetture nate dalla fabbrica senza la crome line, oppure per sostituire quelle esistenti, ad esempio, nel caso in oggetto, la z3 coupè smontata prevedeva un allestimento particolare con anelli in plastica nera.

Atrezzi necessari:

  • Cacciaviti vari, pinze e un tavolo da lavoro sgombro da oggetti superflui.
  • Nessun atrezzo particolare viene richiesto. solo una buona dose di manualità e pazienza.

Premessa: assicurarsi di avere lo sterzo perfettamente centrato, togliete le chiavi dal quadro e staccate la batteria nel baule. Svitate solo il polo rosso e lo avvolgete in uno straccio per evitare che vada a toccare sulla carrozzeria.

Iniziamo con un cacciavite a taglio o una pinzetta a togliere tutti i tappi coprivite sotto il volante, in quanto la prima operazione è quella di togliere il pannello plastico sotto il volante.

PICT0065

Nella parte inferiore piu lontana, vicino al poggiapiede e dalla parte opposta verso la consolle centrale, non sono viti a stella da svitare con cacciaviti, bensi delle plic plastiche da svitare mezzo giro mediante un cacciavite a taglio molto grande, in modo da non sbavare la vite.

PICT0069

Fate molta attenzione ora. Se sulla vostra vettura è presente la presa di diagnosi OBDII questa si trova proprio su questo pannelli, quindi se non prestate attenzione strappate i fili, quindi smontate il pannello quanto basta per girarlo e sganciare la presa come da foto.
per le vetture del 96/97/ e diversi mesi del 98 non è prevista tale presa quindi non ci sono impedimenti

PICT0072

Adesso svitate le viti sotto il cupolino strumenti:

PICT0075

A questo punto dovete inserire una mano dietro al quadro strumenti passando da sotto, come in foto, e con l’altra controllate che l’estrazione del quadro avvenga in asse, è talmente preciso l’inserimento che se è in asse fate una fatica pazzesca a sfilarlo.

PICT0076

Una volta sfilato, accertatevi di avere lo sterzo perfettamente in centro, e ruotate per quanto possibile il quadro strumenti come in foto e sganciate i connettori posti sul retro

PICT0077

PICT0079

Una volta sganciato dovete fare molta attenzione che le parti plastiche posteriori non vadano a tagliare la pelle della consolle, e sfilate nell’unica maniera possibile il quadro strumenti dalla parte destra del volante.

PICT0081

A questo punto su un tavolo stendete uno straccio e apoggiate il quadro strumenti capovolto, con un cacciavite svitate le viti che tengono assieme il guscio bianco con la parte azzura

PICT0082

PICT0088

PICT0085

Guardate bene queste due ultimo foto sopra il testo. per sganciare le lancette dal ultimo pezzo plastico bisogna girare le plic bianche di mezzo giro.

le plic sono tre e le potete notare dall’ultima foto. se non si staccano i due pezzi è perchè non avete girato sufficientemente queste torretine plastiche.

IMPORTANTE: non staccate per nessun motivo le lancette dal proprio potenziometro. posate il pezzi con le lancette con in foto e non toccatelo assolutamente.

PICT0090

Sganciate se ci sono già nel quadro le cornici nere, oppure prendete quelle nuove e inseritele passando dal buco piu grande di traverso e le incollate facendo pressione con le dita, di solito tutte le cornici cromate che acquistate su ebay hanno già del mastice preincollato.

PICT0091-1

Riassemblate al contrario il tutto

PICT0092

PICT0094

Rimontate esattamente passo passo al contrario in macchina il quadro strumenti, inserite bene gli spinotti, ricollegate la batteria e fate un test che tutto funzioni, luci, freccie etc.

Lavoro finito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.